peter washinton

Contrabbassista, nasce a Los Angeles, California nel 1965. Trasferitosi a San Francisco, giovanissimo, inizia la sua attività a fianco di grandi musicisti quali Joe Henderson, Harold Land, Bobby Hutcherson dimostrando subito le sue grandissime qualità musicali. Dopo poco tempo Art Blakey, lo chiama a far parte degli storici Jazz Messengers. Nel frattempo Peter si è laureato in letteratura inglese all’università di San Francisco, ma il richiamo della musica è forte e non appena sbarca nella metropoli newyorchese tutti i più grandi artisti lo vogliono al proprio fianco, da Dizzy Gillespie a Freddie Hubbard. Verso la fine degli anni ‘80 il pianista Tommy Flanagan lo chiama nel suo trio dove incontrerà uno dei suoi partners più affezionati, il giovane talento della batteria Lewis Nash con il quale forma forse il più forte e creativo team ritmico degli ultimi 20 anni. Peter Washington è dotato di musicalità e cultura jazzistica veramente straordinarie che gli permettono di creare linee di basso perfette e stimolanti, assoli pieni di una creatività da far invidia a molti sassofonisti. Il mitico Ron Carter lo considera il miglior contrabbassista del mondo e detto da lui…